Come funzionano gli scarichi francesi?

Posted on: Ottobre 18, 2022 Posted by: Taylor Woks Comments: 0

Come funzionano gli scarichi francesi?

L’acqua può accumularsi nel cortile a causa delle forti piogge e dello scioglimento della neve, causando pozzanghere, grandi macchie di fango e acqua stagnante. L’acqua può anche scorrere verso la residenza, causando allagamenti e danni all’acqua, se non può defluire dal cortile. È possibile installare uno scarico francese per deviare l’acqua dalla casa al fine di proteggere le fondamenta da danni a lungo termine e fermare le inondazioni. Il sistema di scarico francese abbassa l’acqua stagnante nel cortile in modo che i tuoi bambini e animali domestici possano giocare sull’erba senza preoccuparsi delle grandi pozzanghere aspirando l’acqua dal terreno bagnato.

Quindi cos’è esattamente uno scarico francese e come funziona? Uno scarico francese è in realtà solo una trincea di base costruita nella terra nei punti problematici del cortile. Un tubo forato ricoperto di tessuto permeabile all’acqua e posto all’interno della trincea viene poi ricoperto da numerosi strati di pietra o ghiaia. I sistemi di scarico francesi funzionano perché la gravità costringe l’acqua a scorrere verso il basso e perché l’acqua sceglie sempre il percorso di minor resistenza. Di conseguenza, l’acqua viene aspirata naturalmente attraverso le pietre e nel tubo cavo, dove può liberamente inclinarsi verso il basso verso un canale di scolo, un barile di pioggia o qualsiasi altro luogo adatto al drenaggio dell’acqua.

Sistema di scarichi francesi

Henry French, giudice e agricoltore di Concord, Massachusetts, scrisse un libro sul drenaggio francese nel 1859. Contribuì alla diffusione dell’idea di drenare l’acqua extra dai campi agricoli al fine di aumentare la produzione dei raccolti ed evitare inondazioni. Sin dai tempi di Henry French, la tecnica è stata utilizzata per migliorare il drenaggio dei campi coltivati, ridurre la saturazione del cortile e supportare la protezione delle fondamenta degli edifici. Porta il suo nome.

È un progetto semplice che fa uso di principi scientifici per drenare in modo efficiente l’acqua in eccesso da un’area specifica. Poiché l’acqua sceglie sempre il percorso di minor resistenza, è possibile costruire uno scarico alla francese, che fornisce all’acqua il canale ottimale attraverso un tubo cavo e perforato sotto molti strati di pietra o ghiaia. La gravità opera sull’acqua per trascinarla giù nella terra.

Ad esempio, se una casa non dispone di un sistema di drenaggio, l’acqua potrebbe accumularsi attorno alle fondamenta durante un forte acquazzone e alla fine filtrare nel seminterrato. Tuttavia, sfruttando la propensione dell’acqua a defluire nella direzione di minor resistenza e posizionando uno scarico alla francese attorno alle fondamenta, l’acqua può essere aspirata dalla casa e nel tubo di drenaggio cavo.

Operazione di scarico francese

L’idea fondamentale alla base di un canale di scolo francese è quella di dare all’acqua un percorso con la minor resistenza da seguire, piuttosto che permettere che si accumuli e allaga il terreno. Ciò si ottiene attraverso l’uso di un tubo di drenaggio cavo e perforato che può raccogliere e trasportare l’acqua dal cortile a un punto di drenaggio specifico, come un barile di pioggia o uno scarico delle acque reflue municipali. Per evitare che erbacce, sporco e altro materiale ostruiscano le perforazioni del tubo di drenaggio, è avvolto in un tessuto permeabile all’acqua.

Il tubo è inoltre ricoperto da numerosi strati di ghiaia o pietre. È molto più semplice che l’acqua attraversi gli spazi più grandi creati dalla pietra compattata rispetto a quando l’acqua si muova attraverso un terreno densamente compattato, quindi sostituendo il terreno con pietre o ghiaia, aiuti l’acqua a defluire nel tubo di drenaggio.

Ogni componente di uno scarico alla francese è realizzato per facilitare la discesa dell’acqua dalla superficie, il passaggio attraverso le pietre, il passaggio attraverso i fori aperti e l’ingresso nel tubo di drenaggio cavo. Per evitare accumuli d’acqua e allagamenti, il tubo di drenaggio deve essere installato ad angolo in modo tale che quando l’acqua entra nel tubo, inizi immediatamente a defluire dalla casa.

Tieni presente che i problemi di allagamento persisteranno se il tubo di drenaggio non è avvolto in un tessuto che consenta il passaggio dell’acqua. Ogni componente utilizzato nell’impianto deve aumentare la portata d’acqua; in caso contrario, il drenaggio francese perderà la sua efficacia.